top of page

Reiki Spiegato in Breve

Cos'è Reiki?

Reiki è una “tecnica pratica giapponese per la riduzione dello stress e il rilassamento che promuove anche la guarigione. Si basa sul concetto che tutto nell'universo è costituito da energia e questa "energia vitale" che scorre intorno a noi è assorbita dal corpo che nutre le cellule, gli organi e le ghiandole. Questa stessa energia si irradia anche dal corpo ed è chiamata campo energetico umano. Quando la propria energia è esaurita, squilibrata o il flusso è limitato da stress e "trattenere", lesioni, malattie, ecc., si è più suscettibili a disagio, ulteriori malattie e malattie (come con le restrizioni del sistema circolatorio e nervoso) .

Quando la propria energia viene ripristinata, libera o equilibrata, è più probabile che ci si senta rilassati e le capacità di guarigione innate del corpo vengono "avviate" e utilizzate per la guarigione. Secondo una ricerca condotta già nel 1930 dal dottor Harold Burr di Yale, la malattia (squilibri) può essere rilevata nel campo energetico prima dei sintomi e può essere alterata alterando la frequenza vibrazionale del campo energetico. Questo non era ben accettato in quel momento, ma sta diventando sempre più ampiamente riconosciuto.


Come si sente Reiki?

Sebbene Reiki sia "pratico", a differenza del massaggio, viene somministrato attraverso un tocco più morbido piuttosto che una pressione più profonda. Mentre il paziente è seduto o sdraiato e completamente vestito, le mani del praticante vengono posizionate insieme a centri energetici e percorsi su testa, collo, torace, addome, gambe e piedi (simili a quelli usati dagli agopuntori). Quando l'energia viene trasferita al corpo, il paziente può sentire calore, freschezza, leggero formicolio o semplicemente un profondo rilassamento. Per coloro che si trovano nelle fasi finali della vita, può anche fornire una "transizione" più pacifica.


Quali sono i vantaggi?

La ricerca su vari tipi di “lavoro energetico” ha dimostrato che, oltre al rilassamento profondo, può esserci una riduzione della tensione e del dolore muscolare, una guarigione accelerata delle ferite e un maggiore senso di salute e benessere. È utile durante la malattia, dopo gli infortuni, pre e post-operatorio, nonché per la promozione della salute. Il paziente non ha bisogno di credere nel processo, ma ha solo bisogno di essere ricettivo per sperimentare i benefici.


Chi può imparare?

Chiunque può imparare: la capacità di attingere all'"energia vitale" universale non dipende dalla capacità intellettuale o dalle convinzioni, ma solo dal desiderio di offrire conforto. Le "tecniche di guarigione pratiche" sono spesso affrontate con una prospettiva spirituale e tuttavia, basate sulla fisiologia di base, possono essere affrontate in modo molto neutrale. Il corpo umano è progettato in modo tale che ogni volta che tocchiamo qualcuno con l'intenzione di offrire conforto, si verifica automaticamente uno scambio di energia. La ricerca e la misurazione del flusso di energia dalle mani di un professionista addestrato hanno dimostrato che quando il professionista è in uno stato meditativo e di guarigione (centrato, rilassato, con chiara intenzione, "presente" per il massimo bene del paziente) c'è un flusso di energia ancora maggiore .


Basandosi su questo concetto di flusso di energia e "intenzione", utilizzando il magnetometro SQUID, il dottor John Zimmerman della University of Colorado Medical School è stato in grado di misurare non solo una differenza nella frequenza vibrazionale proveniente da professionisti non addestrati e addestrati mani ma dai 3 praticanti addestrati, una gamma da .3 Hz a 30 Hz. La misura più frequente osservata è stata 7-8 Hz (la frequenza vibrazionale che si trova più spesso in natura nell'armonia e nella musica che la ricerca ha dimostrato essere la più curativa). Questa ricerca è stata successivamente confermata anche in Giappone. Questa gamma di frequenze è correlata alle diverse frequenze vibrazionali di tessuti e organi sani. La gamma incorpora anche le frequenze utilizzate nelle apparecchiature per il trattamento elettromagnetico ora utilizzate nella medicina tradizionale per accelerare la guarigione di ossa, pelle, ecc. (vedere il diagramma seguente da Energy Medicine, a Scientific Basis del dottor James Oschman).



Poiché il flusso di energia nel corpo non è un concetto facilmente comprensibile o la tua esperienza personale capacità di misurare e il documento è sicuramente utile, soprattutto per la mente più scetti. Oltre al magnetometro, la fotografia Kirlian (una scoperta russa) può aiutarci a vedere l'energia che emana dal corpo, mostrarci come cambia con lo stress, i pensieri, le emozioni, ecc. e, mostra il seguente diagramma, mostra l'energia dalla mano:



Anche se stiamo iniziando a misurare i campi energetici e il trasferimento di energia, il meccanismo per Reiki e altre tecniche "pratiche" è ancora incerto. Dal momento che le mani del praticante sono poste sui percorsi energetici utilizzati dagli agopuntori, c'è un rilascio di endorfine come nell'agopuntura? C'è un rilascio di ossido nitrico poiché le cellule in cui viene prodotto l'ossido nitrico sono influenzate dai campi energetici? Dovremo aspettare e vedere. Fino a poco tempo, le terapie alternative e complementari, compreso il "lavoro energetico", erano ritenute troppo misteriose, confuse e controverse per essere affrontate scientificamente. Ora i professionisti della scienza e dell'energia stanno scoprendo risultati simili. Tuttavia, aspettare la ricerca non cambia il fatto che i pazienti cercano opzioni di guarigione come il Reiki e ci danno un feedback molto positivo.


Il ricovero in ospedale è raramente la prima scelta di un paziente. Tuttavia, avere accesso a medici e personale qualificato, nonché l'opportunità di integrare ulteriori opzioni di guarigione come Reiki (massaggio, agopuntura, immagini guidate, arte per la guarigione, ecc.) nelle loro cure, a volte può migliorare la vita per il nostro pazienti e aiutarli a sentirsi più calmi, più a loro agio, più responsabilizzati e più in controllo durante un periodo molto stressante per loro. Sebbene la medicina moderna abbia avuto la tendenza a concentrarsi maggiormente sugli aspetti fisici della guarigione, stiamo chiudendo il cerchio imparando che la guarigione è più olistica quando incorporiamo queste "tecniche di mente, corpo, spirito". Jeffrey Migdon, MD in "Alternative Advisor" lo ha riassunto in modo molto conciso dicendo: "Il volto dell'assistenza sanitaria sta cambiando... si sta muovendo verso una visione più aperta dei rimedi non convenzionali... alcuni nuovi, altri dimenticati da tempo".


REIKI

È completamente incondizionato.

Non esige nulla dal donatore o dal ricevente.

Non propone credo o dogma.

Non richiede una credenza specifica nell'essere supremo o in Reiki stesso.


Reiki guarisce a molti livelli come l'aura, il corpo fisico, le emozioni e gli stati mentali e spirituali, portandoli in equilibrio e promuovendo salute, felicità, prosperità e lunga vita.


La parola Reiki è una combinazione di due parole giapponesi REI e KI.

REI significa "saggezza spirituale", "potere superiore" o "universale".

KI significa lo stesso di CHI in cinese, Prana in sanscrito e Mana in hawaiano. KI è "l'energia della forza vitale"


REIKI è "Energia vitale universale"

Reiki è quella forza vitale che permea tutti gli esseri viventi. Reiki, noto anche come Sistema Usui di Guarigione Naturale, è una tecnica energetica vibrante che bilancia, armonizza e ripristina il nostro sistema energetico utilizzando energia non polarizzata attraverso i centri energetici nel palmo delle mani.


Le mani sono poste delicatamente e passivamente in diverse posizioni sul corpo, iniziando generalmente dalla testa. Fisiologicamente un'ora di trattamento equivale a 3-4 ore di sonno. Questo fatto da solo rende il Reiki un antistress molto efficace.

Reiki ha avuto origine in Tibet migliaia di anni fa ed è stato riscoperto dal dottor Mikao Usui, che a metà degli anni 1880, dopo aver risposto a una sfida di molti dei suoi studenti laureati su come Gesù guarì, intraprese uno studio approfondito dei fenomeni di guarigione della storia più grandi leader spirituali. Negli scritti buddisti, ha trovato la tecnica di guarigione Reiki e ha trascorso l'ultima parte della sua vita applicando e insegnando questa conoscenza.

Reiki è una terapia olistica che affronta il corpo, la mente e lo spirito andando oltre i sintomi per trattare la causa principale della malattia. Ci aiuta a mantenere l'equilibrio nella nostra salute e in quella degli altri. Possiamo provare energia nel nostro corpo, di solito una sensazione di calore o formicolio. Reiki non può assolutamente danneggiare nessuno poiché si adatta naturalmente ai bisogni dell'individuo. Può essere utilizzato in qualsiasi momento, in qualsiasi luogo e in molte situazioni.


Reiki non é

Sapere cosa non è Reiki è importante quanto sapere di cosa si tratta

  • Reiki non è religioso. Reiki è totalmente aconfessionale. Puoi praticare qualsiasi religione o meno e continuare a utilizzare e beneficiare di Reiki

  • Massaggio e riflessologia

  • Una forma di controllo mentale, desiderio o ipnosi

  • Tecnica di meditazione

  • Reiki non sostituisce la diagnosi e il trattamento medico o psicologico


Benefici Reiki

Ci sono molti meravigliosi benefici Reiki e chiunque e qualsiasi cosa può trarne beneficio (adulti, bambini, animali, piante, cibo, acqua, stanze, tutti i tipi di situazioni ecc. Reiki è sempre disponibile, ovunque e in qualsiasi momento.

BENEFICI FISICI

  • Dolore fisico in generale

  • Aiuta nella digestione

  • Accelera la capacità di autoguarigione del corpo

  • Emicrania e mal di testa

  • Mal di schiena

  • Cardiopatia

  • Asma

  • Ridurre il dolore dopo l'intervento chirurgico

  • Prepara il corpo per l'intervento chirurgico (in modo che sia necessaria meno anestesia)

  • Accelera i tempi di recupero dopo l'intervento chirurgico

  • Riduce la pressione sanguigna

  • Supporta il sistema immunitario

  • Supporta la gravidanza e il parto

  • Aiuta il corpo a purificarsi dalle tossine

  • Complimenti per le cure mediche

BENEFICI MENTALI ED EMOZIONALI

  • Scioglie i blocchi energetici e promuove l'equilibrio naturale tra mente, corpo e spirito (stress, depressione, ansia, paura, preoccupazione, tristezza e altri sentimenti malsani)

  • Pulisce la mente e migliora la concentrazione

  • Migliora la memoria

  • Aumenta la fiducia in se stessi

  • Aiuta a dormire meglio

BENEFICI SPIRITUALI

  • Aiuta la crescita spirituale

  • Migliora gli stati meditativi

Tuttavia, Reiki non promette una cura miracolosa per la malattia. Le condizioni che hanno impiegato anni per manifestarsi nel corpo fisico non possono essere curate in poche sessioni. La persona deve voler stare bene e probabilmente dovrà anche apportare alcuni cambiamenti allo stile di vita in modo che la fonte dello stress e delle emozioni negative non si ripresenti. Ci vuole tempo per riportare in equilibrio i corpi fisico, emotivo, mentale e spirituale.


Sei pronto per provare? Prenota ora una sessione di Reiki a distanza e assapora l'energia!

Luce e Amore

Reiki Master Stefano


1 visualizzazione0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


ThePositive.Energy - Blog e Pensieri

Free Space for Visions, thoughts, reflections, discussions, and ideas on our reality 

bottom of page